Diploma Pittura Firenze, Scuola di Disegno In Toscana

Stai cercando un corso per diplomarti in pittura?

L’Istituto Laba “Libera Accademia di Belle Arti” con sede a Firenze, organizza corsi in arti visive di vario livello: lauree accademiche triennali e quinquennali conformi al nuovo ordinamento ministeriale e percorsi formativi professionali della durata annuale.

Se desideri acquisire un titolo di laurea, puoi valutare le possibilità di seguire un corso accademico della durata di tre anni per il conseguimento della cosiddetta laura breve, oppure completare l’intero ciclo di studio con il diploma di laurea quinquennale.

L’indirizzo in arti visive del primo triennio accademico ha come finalità didattica l’apprendimento delle discipline attinenti alla storia dell’arte, fotografia, filosofia, tecniche visive, marketing, inglese, anatomia e quant’altro utile per avere un adeguato bagaglio culturale affine alla pittura ed al campo artistico in genere.

A queste materie di carattere conoscitivo, si affiancano quelle discipline e attività di laboratorio prettamente pratiche, eseguite all’interno di capienti sale dotate di cavalletti da disegno oppure di postazioni PC dove sperimentare le possibili tecniche di rappresentazione visiva, sia tradizionale che digitalizzata.

Il successivo biennio è rivolto allo studio ed approfondimento dei linguaggi di arte contemporanea, con maggiore attenzione ai linguaggi multimediali legati all’audio video e al cinema e alle tecniche di performance.

I corsi formativi professionali, strutturati su orari flessibili e pertanto adatti anche a lavoratori, sono contraddistinti da un programma di studio ridotto ma comprendente le principali discipline: storia dell’arte, fotografia, filosofia, linguaggi multimediali, tecniche di rappresentazione, plastica ornamentale, arte terapia ed attività di laboratorio.

Per ricevere avere altre informazioni sul corso per diploma in pittura scrivi un messaggio all’interno del box apposito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *