“Mobile Diabetes Support” un progetto del Designer Eduardo D’Arienzo

M.D.S – Mobile Diabetes Support 

M.D.S è un dispositivo concepito per soddisfare le esigenze giornaliere di persone affette da patologia diabetica. Lo scopo di questo progetto è quello di restituire all’utente tutti i confort e l’assistenza di cui ha bisogno per poter condurre una vita clinicamente equilibrata, arginando al massimo i gap tutt’ora presenti nei dispositivi di monitoraggio fino ad ora utilizzati. Appoggiandoci ad elementi tecnologici già radicati nell’utilizzo comune M.D.S cercherà di riproporre un re-design della misurazione della glicemia lasciando all’utente libertà sulla scelta terapeutica abbinabile, inoltre si cercherà di ridurre l’impatto della cronicità del diabete, facendo in modo che questo non sia più il protagonista delle giornate del paziente, ma che esso torni ad essere l’unico vero protagonista della propria vita.

schermata-2016-11-21-alle-14-21-59 schermata-2016-11-21-alle-14-21-53

schermata-2016-11-21-alle-14-21-45 schermata-2016-11-21-alle-14-21-36

Il dispositivo è sviluppato in due aspetti: la parte software e la parte hardware. Il kit M.D.S consiste in uno smart case applicabile allo smartphone di cui utilizza le funzioni principali per garantire all’utente una gestione e trattamento dei dati a 360°. Prevede inoltre un sensore cutaneo che provvede alla misurazione delle glicemie evitando l’utilizzo di sangue, leggendo i livelli di glucosio direttamente attraverso il liquido interstiziale delle cellule, applicandolo direttamente sulla pelle come un semplice tattoo. Nel kit è disponibile inoltre un dispositivo indossabile che serve a salvare ed inviare in seguito le glicemie allo smart case in assenza di quest’ultimo.

Funzionamento software 

1. Monitoraggio h24.

2. Salvataggio dei dati glicemici con costruzione di curva glicemica al lungo termine (7, 15, 30, 365 gg).

3. Avviso sonoro in caso di variazione dei valori glicemici secondo un target di riferimento, conseguente prevenzioni di crisi glicemiche.

4. Tutor alimentare con suggerimenti nutrizionali ponderati a misura dell’utente in base al suo fabbisogno insulinico.

5. Geo-localizzatore G.P.S per segnalare la posizione dell’utente in caso di emergenza.

6. Sistema Favorite warning che in caso di emergenza contatta una lista di numeri che l’utente imposterà come preferiti.

Funzionamento hardware 

1. Smart cover dotata di antenna RFID e presa USB da istallare allo Smartphone.

2. Smart ring indossabile dotato di antenna RFID per il monitoraggio a distanza, nei momenti della giornata in cui non è possibile avere con se il proprio Smartphone.

3. Sensore tattoo (ideato dal DR. Amay Bandodcar) ridotato dal sottoscritto di antenna RFID per ottenere uno scambio di dati fra i tre dispositivi senza avere bisogno di un supporto batterie dedicato.

Vantaggi del sensore 

1. Monitoraggio h24

2. Annullamento del prelievo capillare di sangue

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *