Open Day 2017: la LABA apre le porte agli studenti

Open Day per web-01

#OPENDAY2017: LA LABA DI FIRENZE APRE LE PORTE 

A 700 STUDENTI DELLE SUPERIORI

Domani, Sabato 25 febbraio, la prima giornata per illustrare l’offerta didattica ai partecipanti e far toccare con mano laboratori e strumenti.

I prossimi Open Day sono fissati per sabato 11 Marzo, 8 Aprile e 6 Maggio (h 10,30 alle 13,30)

La LABA di Firenze apre le porte ai ragazzi delle scuole superiori di tutta Italia: si terrà domani, sabato 25 febbraio, il primo OPEN DAY 2017 dell’accademia per far conoscere più da vicino la struttura e illustrarne l’offerta didattica. Un’occasione preziosa anche per incontrare i docenti coordinatori di indirizzo e gli studenti e il personale della Libera Accademia di Belle Arti, che ogni anno forma centinaia di allievi, in arrivo da tutto il mondo.

Dalle 10,30 alle 13,30 sarà possibile visitare le aule e gli spazi comuni, scoprire come è organizzata la LABA al suo interno, rivolgere domande e curiosità ai professori e soprattutto toccare con mano i laboratori in cui gli iscritti sperimentano sul campo le conoscenze teoriche apprese sui libri, attraverso seminari con aziende e incontri con ospiti speciali. Saranno presentate ai partecipanti le diverse collaborazioni che ogni anno la LABA di Firenze instaura con marchi e imprese italiane e straniere, e che si traducono in momenti di confronto in accademia, contest formativi, partnership per eventi di settore o stage.

I prossimi OPEN DAY IN LABA sono programmati per sabato 11 marzo, sabato 8 aprile e sabato 6 maggio. In totale sono attesi oltre 700 studenti provenienti dalle scuole superiori di ogni parte d’Italia. L’accademia è inoltre in “tour” da un paio di mesi con il vice-direttore, Mimmo Cafasso, che sta visitando alcune regioni per raccontare, in classe, la realtà dell’istituto fiorentino. 

 “Per arrivare a scegliere l’università in modo adeguato è fondamentale informarsi al meglio – sottolinea Mimmo Cafasso -. Attraverso gli Open Day vogliamo farci conoscere, entrare in contatto con gli studenti, rispondere ai loro dubbi e orientarli con consapevolezza e trasparenza. L’accademia è a loro disposizione per toccare con mano il nostro concetto di didattica e il modo in cui prepariamo gli allievi al mondo del lavoro”. 

Sono centinaia gli allievi che in questi anni si sono diplomati seguendo i cinque diversi indirizzi di corso offerti: Fotografia, Graphic Design & Multimedia, Arti Visive-Pittura, Design e Design-Fashion. 

La LABA anche quest’anno organizza seminari con prestigiose aziende nazionali e internazionali per creare un ponte tra formazione e lavoro. Tra le partnership instaurate per il 2016/2017 si segnalano i progetti condivisi con i marchi La Gabbianella, Alessi, Meltin’Pot, Fedrigoni, Marini Industrie, PratoMarmi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *