Food Design alla LABA

 

L’essenziale è invisibile agli occhi. Antoine de Saint-Exupéry

A tavola con l’altro. Cibo, convivio e altre storie.

SEMINARIO PROF. Angelo MINISCI WORKSHOP – CHEF CARLO COSTANZA

Il Design è legato al cibo per mille motivi: in questo workshop si è dato valore sia alla progettualità in termini di ingredienti/elementi di partenza, sia agli oggetti della tavola e alla gradevolezza sensoriale visiva che accompagna quella del gusto.

“Un detto di Rabbi Yochanan dice che mangiare è una grande cosa. Come può essere grande un gesto così piccolo e quotidiano? Cosa può mai esserci di così rilevante in un’azione talmente necessaria da diventare fin troppo scontata con il suo fisiologico ripetersi? Perché dire grande al mangiare che tiene legati come schiavi ai bisogni dell’esistenza e che quasi impedisce di distinguere tra uomo e animale?”. È questo l’incipit di Filosofia del cibo (Castelvecchi, 2015) il libro di Franco Riva

MANGIARE è l’atto con cui, più volte al giorno, forniamo al nostro corpo il cibo per la vita necessario alla produzione di energia e al rinnovamento cellulare. L’uomo ha abbandonato il cibo sano e naturale, prodotto in equilibrio con l’ambiente, a favore di alimenti dannosi per la salute. NON È SOLO CIBO. Nutrirsi è un atto sacrale, è il momento in cui alimentiamo la vita curando il corpo. DUALISMO ESSENZIALE/ARTEFATTO. L’avidità sensoriale domina sulla necessità di un’alimentazione basata su cibi semplici, sani e bilanciati da un punto di vista nutrizionale. Non esiste una coincidenza necessaria fra ciò che ai sensi appare gustoso e accattivante e le reali caratteristiche nutritive dell’alimento in chiave salutistica. Nel nostro stile alimentare, e più in generale di vita, non dovrebbe mai mancare la ricerca della semplicità e la riduzione degli eccessi.

Scarica il catalogo dell’evento di Food Design

Photo Credits: Nicole Hesslink

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.