Posted Project: Matrice di Veronica Greco

Porta la firma di Veronica Greco la mostra dal titolo “Matrice”, l’ultima esposizione dell’anno accademico che approda negli spazi di “Posted Project”, il museo-vetrina adiacente al Dipartimento di Pittura della Libera Accademia di Belle Arti di Firenze. Un luogo di contatto artistico e visivo tra i laboratori e il mondo esterno: il primo tentativo del giovane allievo di comunicare il proprio messaggio al pubblico.

L’inaugurazione è fissata per giovedì 31 maggio, alle 17.30, nei locali di via Finlandia 10: la mostra resterà visibile, h 24, fino al 14 giugno prossimo. L’allieva esporrà un’opera (dal titolo, appunto, “Matrice”), che sfrutta la tecnica d’incisione puntasecca realizzata su una lastra di plexiglass (50×70 cm): il progetto mette in risalto l’inchiostro Bic, dal blu intenso, appositamente scelto come elemento distintivo. Un incontro tra materiali e linguaggi espressivi volutamente diversi.

“Inchiostro soffiato via dal suo involucro, mostrato in tutta la sua intensità e profondità. Matrice intensa dopo il suo utilizzo: testimonianza di un processo avvenuto”, scrive l’autrice nelle note critiche.

Nata a Prato, classe 1996, Veronica Greco si è diplomata in grafica pubblicitaria al liceo artistico Petrocchi di Pistoia nel 2015. Attualmente frequenta il terzo anno del corso in Arti Visive/Pittura alla Libera Accademia di Belle Arti di Firenze. La sua ricerca artistica si muove dalla fotografia alla pittura, dalle incisioni alle installazioni. Vive ad Agliana.

“Per come è situato e per la sua morfologia, Posted Project simboleggia il passaggio tra ciò che è la vita in Accademia e un primo approccio con il pubblico – spiegano i docenti Fabio Cresci ed Eugenia Vanni –. La sua compenetrazione con l’aula a livello strutturale rende questo spazio unico nel suo genere: è come un luogo che esiste, sospeso tra una dimensione ancora educativa e protetta e una seconda dimensione, professionale e affacciata sul mondo”. Il nome stesso – “Posted” – richiama alla mente il termine postare, specifico del mondo del web, proprio a indicare un pensiero immediato, quasi istintivo ma anche profondo e sensibile: l’idea stessa dell’opera appena nata, uscita dal laboratorio e dalla mente del giovane artista.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.