Migliori fotocamere compatte 2015

Migliori fotocamere compatte 2015

Schermata 2015-04-27 alle 17.57.37  Schermata 2015-04-27 alle 17.57.27Schermata 2015-04-27 alle 17.57.10Il 2015 non sembra ancora l’anno destinato a segnare il declino delle fotocamere compatte a favore di quelle integrate negli smartphone. Esistono ad oggi dei modelli che rappresentano un ottimo compromesso in termini di ingombro e resa qualitativa. Le case produttrici cercano sempre di superarsi nell’implementazione dei modelli proprio per non perdere questa fetta di mercato.

Soddisfano ottimamente il bisogno di avere una macchina in grado di produrre immagini di buona qualità sul web e nella maggior parte dei casi anche di stampa ad uso privato.  Non è affatto facile sceglierla tra tante in commercio perché non esiste solo la quantità di Megapixel come parametro di confronto, le caratteristiche degli Iso e della condivisione Wi-Fi non sono infatti aspetti da tralasciare.

Sono le fotocamere più economiche, più semplici e anche le più facilmente trasportabili. L’ingombro in tasca è simile a quello di un cellulare. L’hardware è sempre più veloce e la maggior parte permette la modalità Point-And-Shot per un’esperienza d’uso particolarmente piacevole. Altre funzioni automatiche come il riconoscimento dei volti e del sorriso permettono di mettere a fuoco i soggetti senza sforzi eccessivi.
La qualità delle foto in genere buona, in condizioni di luce ideali. Un difetto invece è quello di non garantire una bona resa in situazioni di poca luce. Le foto vanno benissimo per la visualizzazione sul monitor del pc, su un televisore e anche per stampe in piccolo e medio formato. Da considerare come elemento che costituisce un valore aggiunto la possibilità di salvare in formato .raw

Alcuni esempi di macchine fotografiche compatte:

Canon PowerShot S120

canon_1_s120_front

La Canon PowerShot S120 è una fotocamera tascabile di dimensioni ridotte ottima per chi ha come obiettivo quello di scattare foto in formato RAW. Numerosi comandi manuali e un comodo display touchscreen ad alta risoluzione fanno vivere un’esperienza d’uso eccellente. Il sensore è da 12 megapixel e il range di focali dello zoom  è di 24-120mm. Ottima per le foto di interni, panorami, ritratti. Una macchina per condividere la vita online, per raccontare la famiglia e per cogliere l’occasione. Ci sono il Wi-Fi, la funzione ‘focus pecking’, che facilita la messa a fuoco manuale e i modi HDR avanzati e video Full HD 1080p a 60p. L’autofocus riesce a scattare fino a 12 foto al secondo.

Canon PowerShot A2500

gt

La Canon PowerShot A2500 rappresenta il miglior compromesso in termini di qualità/prezzo ed è un motivo più che valido per sceglierla. La qualità delle fotoè prodotta dal suo sensore da 16 megapixel, i video HD 720p e la facilità dei menù e dei comandi sono consigliabili per chi è alle prime armi.

Sony Cyber-shot RX100 II

Sony-Cyber-shot-DSC-RX100_Front__Pop-Up_jpg

La Sony Cyber-shot RX100 II ha un sensore da 20.2 megapixel in formato da 1 pollice in grado di garantire foto di ottima qualità anche per stampe in grande formato. Macchina dal materiale robusto con uno zoom Carl Zeiss 28-100mm molto luminoso sul grandangolo. Il display LCD è ben leggibile e orientabile in verticale. Ottima capacità di registrare video Full HD a 1080pRiesce a scattare 10 foto al secondo in formato RAW. Il microfono opzionale e un mirino ottico o elettronico. La Sony RX100 II ha il Wi-fi incorporato con NFC per la connessione facile a uno smartphone o a un tablet.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.