Mostra degli Studenti LABA a Gubbio: Terracomunica

gubbiob

Gubbio presso gli spazi espositivi “Taverne dei Capitani” di Palazzo dei Consoli in Via Baldissimi si è tenuta una mostra collettiva di allievi della LABA. La fotografia diventa il mezzo tecnico e creativo per comunicare la sostenibilità della terra e dei territori all’interno del progetto Terracomunica Festival 2016.

Un’opera di sensibilizzazione verso il territorio inteso come bene comune. Fotografie che rendono omaggio alla storia, alla tradizione, al folklore, alla passione del fare, all’innovazione, alla competenza e alla cultura delle persone.

Gli autori delle fotografie: Alice Ginavri, Alberto Ammirati, Friederike Haase, Giacomo Lazzeri, Greta Bartolini, Luca Cacioli, Marco Lorenzini, Benedetta Orsini, Silvia Malatesta e Jacopo Nocentini.

gubbio

001

Fotografia di Alberto Ammirati: “U Pescaù”

“La pesca, soprattutto quella a strascico, negli ultimi anni viene vista in modo estremamente critico, ma in realtà è un metodo del tutto naturale che tiene alla salvaguardia del mare e dei suoi abitanti. Se fatta correttamente non può in alcun modo influire più di tanto sullo sforzo di pesca. D’altronde non avrebbe alcun senso per un pescatore distruggere la sua stessa fonte di guadagno. Il progetto è stato svolto in Liguria, nella provincia di Imperia e mostra i gesti consapevoli e la profonda conoscenza di un lavoro che ormai, soprattutto in questa regione, sta scomparendo. Una delle cause maggiori è l’industrializzazione, l’altra è la mancanza di braccia per il lavoro. Vi invito, dunque, ad entrare in questo meraviglioso mondo, per osservare da vicino questo faticoso mestiere, di cui si sa sempre meno e molte volte si tende a ostacolare non pensando a quanto possa essere utile alla nostra società.”

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.